WEB & GRAPHIC DESIGN

Quanto costa realizzare un sito web professionale? Te lo dico io!

Arianna Sicuro, Web Designer

15 ottobre 2022 – Sevilla

Avere un sito web è un investimento importante per la tua attività: ti presenti al mondo intero in maniera professionale, aumentando esponenzialmente la possibilità di metterti in contatto con i tuoi clienti ideali.

Tra le prime domande che ti poni quando senti che è arrivato il momento di creare il tuo sito web rientra quella fatidica “Ma quanto costa realizzare un sito web?”.

Probabilmente avrai cercato informazioni su google prima di rivolgerti ad una Web Designer, l’ho fatto anch’io prima di stabilire i prezzi dei miei servizi, ma ti sarai accorto dell’enorme differenza di costo da un professionista all’altro.

Perchè i costi della realizzazione di un sito web variano così tanto?

Me lo sono chiesta anch’io agli inizi della mia carriera.

Io sono Arianna, una web designer freelance e oggi ti svelo quanto costa realmente realizzare un sito web professionale per la tua attività e che cosa c’è dietro a quel costo d’investimento.

Ti anticipo che il costo di un sito web dipende da una miriade di variabili ma credo anche non sia così impossibile individuare un costo d’investimento da cui partire per ottenere un sito funzionale e costruito per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Vediamo insieme quali sono i fattori principali che incidono sul costo di un sito web.

Di cosa hai bisogno? Quali sono i tuoi obiettivi?

La prima cosa da fare per orientarsi tra le varie possibilità è capire di cosa hai bisogno, quali obiettivi vuoi raggiungere attraverso la tua casa digitale.

Non è necessario avere subito le idee chiare, ma iniziare con piccoli obiettivi è già un grande passo per te e un’informazione preziosa per la professionista che si occuperà del tuo sito web. 

Tieni sempre a mente che un sito WordPress è facilmente modificabile e integrabile in qualunque momento. Avrai sempre la possibilità di aggiungere nuove sezioni, nuove funzionalità e contenuti, oppure di rivederlo completamente dal punto di vista grafico e strutturale. Quindi puoi anche decidere di investire il budget che hai attualmente a disposizione ed integrare il tuo sito web più avanti, in base alle necessità future. Se ti interessa approfondire questo argomento, trovi qualche spunto interessante in questo articolo di blog.

I tuoi obiettivi definiranno il tipo di sito che ti serve. Potrebbe trattarsi di un sito vetrina classico con 5 pagine, perfetto per una prima presenza online, oppure puoi aver bisogno di un sito più completo o aziendale, con un blog per offrire contenuti di valore ai tuoi potenziali clienti, con pagine strutturate per ogni tuo servizio, oppure ancora un e-commerce con i tuoi prodotti in vendita. 

Ogni tipologia di sito richiede tempistiche, costi e livello di esperienza diversi.

Sito su misura al 100% o template personalizzabile?

Un’altra caratteristica che troverai in una fascia di prezzo più alta è la grafica personalizzata, ovvero la creazione della tua casa digitale da zero, dalla pagina bianca. Questo permette di creare un sito ad hoc per te, che ti rappresenti e che sia unico.

La grafica personalizzata è un servizio su misura, ed è sempre funzionale ed ottimizzata per l’utente che naviga le pagine del tuo sito.

Il costo di un sito costruito da un template e personalizzato in base alla tua identità visiva sarà inferiore rispetto ad un sito creato su misura per te.

Un altro fattore di cui tener conto è il design responsive: il tuo sito dev’essere visualizzatile e navigabile correttamente da tutti i dispositivi (cellulari, tablet, computer).

L’esperienza utente: la priorità di ogni sito

La UX (User Experience) riguarda tutto ciò che ha a che fare con l’esperienza vissuta dall’utente che naviga il tuo sito web.

Significa che:

L’utente quando entra nel tuo sito deve capire come muoversi per trovare le informazioni di cui ha bisogno. C’è quindi bisogno di un menu di navigazione semplice, di pagine chiare ed intuitive che lo conducano dove deve arrivare. 

L’utente deve essere accompagnato ad acquistare il tuo servizio o prodotto o a richiedere maggiori informazioni. Questo dipende dall’obiettivo del tuo sito web ed è proprio a questo che mi riferisco quando utilizzo il termine funzionale.

L’utente deve essere coinvolto nel tuo sito. Qui ci aiutano un layout attraente e contenuti che invoglino la lettura e la navigazione del sito per far rimanere il tuo visitatore il più a lungo possibile.

Tutti aspetti che richiedono competenze, esperienza e tempo.

L’esperienza e le figure professionali coinvolte nel progetto

Tutti potremmo potenzialmente creare un sito, ma per crearne uno funzionale c’è bisogno di conoscenze specifiche e di tanto tempo.

In un progetto digitale, oltre alla Web Designer, ci saranno sicuramente altre figure professionali da includere nel tuo progetto. Sarà una tua scelta, in base alla tua disponibilità economica e agli obiettivi che vuoi raggiungere attraverso la tua casa digitale.

Però per fare un lavoro completo, ci sarà bisogno di una copywriter che scriva i testi ottimizzati del tuo sito, una SEO specialist, una fotografa che realizzi le immagini professionali del tuo sito.

In più potresti voler spendere un po’ di budget per fare pubblicità al tuo sito e portare più traffico, oggi o in futuro, ma è sempre bene ternerne conto.

Il sito web da solo non basta.

Un altro fattore che incide sul prezzo del sito è l’esperienza della professionista.

Se la Web Designer ha appena iniziato, probabilmente terrà bassi i suoi prezzi, così come ho fatto anch’io.

Cosa c’è dietro la creazione del tuo sito web?

Ti sei mai chiesto cosa si nasconde dietro al risultato finale che vedi online?

Ogni Web Designer ha il proprio processo di lavoro, ma qualsiasi modalità richiede tanto tempo, dedizione ed energia per realizzare un sito web professionale (oltre che alle competenze).

Questo per esempio, è il riassunto del mio processo di lavoro:

 

Analisi iniziale: parte dal workbook che ti chiederò di compilare e che ti aiuterà a fare chiarezza sul tuo Brand e su cosa vuoi raggiungere attraverso la tua casa digitale, ma anche a raccogliere i materiali necessari per la creazione del tuo sito.

Le tue risposte mi aiutano a realizzare qualcosa di orientato al tuo scopo e ad analizzare la tua realtà e i tuoi competitors.

Architettura del sito: qui mettiamo basi solide alla tua casa digitale, con strategia. La struttura del tuo sito ci aiuta a capire quali sono le pagine importanti, che tipo di contenuto va inserito e dove e come accompagnare l’utente verso l’azione finale.

Progettazione grafica: ora lascio spazio alla creatività: un sito fresco, moderno e accattivante sta prendendo forma! Mi lascio guidare dalla tua personalità, dai valori che vuoi trasmettere e mi metto nei panni del tuo cliente ideale.

Feedback e modifiche: in questa fase ti presento la bozza grafica del tuo sito e potrai chiedermi tutte le modifiche che desideri, finchè non sarai convinto al 100%.

Sviluppo su WordPress: una volta approvato ed ultimato il layout grafico del sito, inizia la parte tecnica: sviluppo il tuo sito su WordPress e lo rendo responsive, inserisco ed integro le funzionalità di cui hai bisogno e mi assicuro che tutto funzioni correttamente. Questa è la parte che richiede più tempo.

Lancio: il momento del lancio è arrivato. Fissiamo la nostra ultima videochiamata, controlliamo che sia tutto perfetto e… il sito è online!

Quanto costa il mantenimento del sito web

Una volta creato e lanciato online il sito, ci sono dei costi di cui tener conto per mantenerlo.

La prima cosa sono l’hosting e il dominio: questo abbonamento annuale parte dai 50 euro all’anno in su, ed è l’affitto della tua casa digitale.

Se vorrai potrai affidare alla professionista scelta la manutenzione del tuo sito web, per farlo rimanere in salute e aggiornato. I costi variano molto, anche in base alle tue esigenze, in linea di massimo siamo sui 50 euro al mese. Qui trovi i miei pacchetti.

Conclusione e qualche numero

Spero che con questo articolo sia riuscita a raccontarti che cosa c’è dietro la realizzazione di un sito web e da cosa dipende il suo costo d’investimento.

La professionalità della persona che ti accompagnerà lungo il percorso, la cura dei dettagli, il tempo e l’esperienza hanno un valore.

Ma veniamo ai numeri.

Un buon sito internet vetrina parte dai 1.500 euro (senza considerare le altre figure professionali coinvolte (copywriter, fotografa, specialista SEO…).

Il costo aumenta in base ai servizi aggiuntivi offerti e in base all’esperienza della professionista a cui ti rivolgi.

Per un sito web completo, funzionale e realizzato su misura per te puoi aspettarti un costo che parte dai 2.000 euro.

Per un e-commerce invece, il prezzo varierà in base alla quantità di prodotti in vendita e alla complessita del sito stesso, ma orientiamoci su una cifra che parte dai 3.000 euro.

Ne vale la pena?

Assolutamente sì! Più investi nel tuo sito e più risultati avrai sul lungo periodo.

Se senti tua l’esigenza di avere un ancoraggio indipendente per la tua attività e vuoi capire quale sia la soluzione migliore per te puoi compilare il modulo che trovi qui.

Sarò felice di aiutarti a far fiorire il tuo progetto online!

Arianna